“Uno”: Estratto

C’è una motocicletta che mi tossisce accanto. E si ferma. Tre ragazzi smontano, di un casco nemmeno l’idea. Uno di loro si chiama Dhakshina Murthy ed è il più grande del nostro orfanotrofio. Saluta gli amici e mi si avvicina, il grande sorriso tutto denti. Fa per toccarmi la spalla, come saluto, ma tentenna perché,… More “Uno”: Estratto

Uno

Ero così contrariato all’inizio, quando la gente mi diceva che facevo la differenza, che ero migliore di molti politici, mi chiamavano “eroe”! Li prendevo, i complimenti, perché a tutti fanno piacere, ma non potevo che sentirmi impotente. Si, giocavo con loro, li aiutavo con i compiti, con l’inglese e con i disegni, pregavo con loro… More Uno

Non torno, mamma

Non torno, mamma Mi hai chiesto se sento nostalgia di casa e io ti dico che qua ho trovato quello che in Italia cercavo con rabbia, o almeno credo. I bambini sono la fine del mondo. Orfani e semi orfani, figli di suicidi, figli di criminali, di prostitute, di alcolizzati, di violenti. Prendi Leo, prendi… More Non torno, mamma

Vado in India

Vado in India. Due mesi quest’estate. Un mese di viaggio e un mese come volontario in un orfanotrofio del sud. Parto il 19 giugno. Il 20, spero sarò già seduto sul tettuccio di un treno sovraffollato. Il 21 spero di aver già incontrato decine di persone con una pelle diversa, una fede diversa, diverse possibilità… More Vado in India